banner a rotazione
28/01/2015 - Scritto da: Redazione

ROMA 2024: Il Piano Di Marino, Malag e Renzi per le Olimpiadi LOW COST

Incontro tra il numero uno del CONI  Giovanni Malagò e il sindaco Ignazio Marino, in vista delle Oilimpiadi 2024. L'Italia si è candidata ad ospitare con la Capitale al centro del progetto ed è in questo contesto che ieri mattina Malagò è arrivato in Campidoglio.

L'ipotesi del gruppo di lavoro è un comitato in house, per cui ci saranno dinamiche di gestione ma soprattutto di budget low cost " così ha spiegato  il presidente del Coni che ha dettato chiaramente i tempi: per conoscere chi guiderà  il comitato promotore delle Olimpiadi (Luca Cordero di Montezemolo resta in pole) bisognerà attendere  l'elezione del successore di Napolitano. Alla riunione ha preso  parte anche il presidente del CIP ed ex assessore allo sport  di Ro   ...continua


28/01/2015 - Scritto da: Redazione

DOPING, intesa del CONI coi NAS dei Carabinieri: l'annuncio di Malag˛.

Il Presidente del CONI anticipa la firma di un accordo quadro coi Nuclei dell'Arma che sarà firmato il 9 febbraio: " E' una svolta epocale"

la lotta italiana al doping si appoggerà ai Nuclei Antisofisticazioni e Sanità dei Carabinieri. E' stato  il presidente del CONI Giovanni malagò ad annunciare un accordo con i Nas per la lotta al doping, che sarà firmato il 9 febbraio al Comitato Olimpico. Ci sarà una nuova struttura, non è ancora chiaro se si tratterà di una vera e propria authority o di un semplice coordinamento.

" E' una svolta epocale " - ha detto malagò - mentre il generale dei Nas Cosimo  Piccinno ha confermato l'esistenza di questa intesa, di cui  saprà di più nei prossimi giorni. Tu   ...continua


27/01/2015 - Scritto da: Redazione

L'Assemblra Straordinaria della Fidal ha approvato il nuovo statuto

 L'Assemblea Straordinaria della Fidal, riunita domenica mattina  a Roma presso il Centro Sportivo della Guardia di Finanza, a Castelporziano, alla presenza, tra gli altri  del Segretario Generale del CONI, Roberto Fabbricini, ha approvato il nuovo Statuto Federale. La votazione conclusiva, sul testo così come uscito dopo le proposte di emendamento presentate  dai 162 delegati presenti, ha raccolto una maggioranza molto ampia, valutata  in oltre il 70%  dei voti favorevoli ( 72,05%). Tra le novità  principali,  l'Istituzione  di un'Assemblea di primo  livello ( aperta dunque  a tutte le società affiliate, e non ai soli delegati come avviene oggi) con la possibilità di raccogliere deleghe  per un massimo di 1000 voti. Lo Statuto votato domenica prevede   ...continua


25/01/2015 - Scritto da: Presidente

1975 - 2015: quarantanni di atletica roma sud

. ...." Il Club Atletico Velletri  si accinge a festeggiare il ventennale: lo slogan prescelto: 1975 - 1995 settemilatrecento giorni di Sport ............" così scriveva l'amico Tommaso Leotta  il 19 novembre 1994 sul settimanale La Torre.Ne sono passati altri 20 di anni da quella data ed eccoci quindi ai 40 anni di attività dell'Atletica Roma Sud ......questa è oggi la sua denominazione.

L'associazione nasce nel 1975 ad opera di un piccolo gruppo di amici decisi ad impegnarsi per gli altri. Tante le difficoltà superate in questi 40 anni. Tanti i momenti in cui sembrava non più possibile proseguire sulla strada intrapresa. Molti i momenti di scon   ...continua


24/01/2015 - Scritto da:

TRICOLORI MULTIPLE A PADOVA. Nel Lazio Marcia, Indoor e Lanci.├Ę sempre qualcosa di speciale.

Nel fine settimana sarà l'assegnazione  dei primi titoli tricolori   del 2015  a catalizzare l'attenzione, con gli Italiani di Prove Multiple a Padova.  A San Cesareo partenza anche  per la marcia, con la prima prova del Trofeo Villa, mentre a Formia sarà una domenica di gare al coperto per molti atleti laziali. Domenica di gare anche alla Farnesina di Roma con la seconda prova  del Campionato Invernale di Lanci.

Prove Multiple: il 24 e 25 gennaio al Palaindoor di Padova andranno in scena  i Campionati Italiani Indoor di Prove Multiple con diversi laziali tra i protagonisti annunciati. Su tutti  il reatino Vincenzo Vigliotti (Studentesca  Ca.Ri.Ri.) atleta da battere tra le Promesse, cam   ...continua


24/01/2015 - Scritto da: Redazione

STAFFETTISTI ASSOLTI, le parole del Presidente.

Alfio Giomi commenta l'assoluzione da parte del TNA di Collio, Checcucci e Donati, i tre sprinter  della 4x100 azzurra  argento a Barcellona.

Il Presidente della Fidal Alfio Giomi commenta così l'assoluzione da parte del Tribunale Nazionale Antidoping dei tre staffettisti  azzurri Simone Collio, Maurizio Checcucci e Roberto Donati:  " Le  sentenze si rispettano sempre, sia quando sono a favore  che quando sono contro. In questa occasione lsciatemi esprimere , a titolo personale e istituzionale, la soddisfazione per l'assoluzione  di Simone Collio, Maurizio Checcucci e Roberto Donati da parte del Tribunale Nazionale Antidoping. Aggiungo che non posso non concordare  con l'amarezza da loro esp   ...continua