banner a rotazione


24/02/2017 - Scritto da: Presidente

ELISA RIGAUDO:

" Ricordo quel quarto posto come bellissimo: mi ero rimessa in gioco da gennaio  dopo la nascita di Elena, e non immaginavo di essere già così competitiva: la gioia al traguardo fu  immensa". Elisa Rigaudo a Torino ha ricevuto dalle mani del presidente  del CONI  Giovanni Malagò e del presidente della FIDAL Alfio Giomi, la medaglia di bronzo della 20 chilometri  di marcia dei Mondiali di Daegu 2011, riassegnato a seguito della squalifica per doping della russa Olga Kaniskina  ( seconda al traguardo). Un'occasione felice quella  sul palco  del Piccolo Regio, in cui la 36enne azzurra, una delle più grandi campionesse  dell'atletica italiana, colonna della nazionale e delle Fiamme Gialle, annuncia: " Quella di Rio è stata la mia ultima gara. Dopo 4 Olimpiadi,   ...continua


23/02/2017 - Scritto da: Redazione

LOCATELLI CHIAMA 4 GURU STRANIERI: C'E' PURE PETROV

Se non è rivoluzione, poco ci manca.  La gestione di Elio Locatelli, direttore tecnico dell'alto livello, nel ruolo da non più di un paio di mesi, sta già per lasciare traccia. Aveva fatto intendere fosse tra le sue priorità, in fretta ha raggiunto  l'obiettivo:  a breve nella struttura  che a lui fa capo, seppur solo come consulenti, entreranno a far parte  tecnici stranieri dal pedigree assai prestigioso. Serviranno anche come riferimento per quelli più giovani  (e non solo )  della scuola italiana. CHE POKER.  Si tratta del cubano  Santiago Antunez ( ostacoli) d   ...continua


22/02/2017 - Scritto da: Redazione

Triangolare Francia-Germania-Italia UNDER 20: Gherca c'ши !

Il Direttore Tecnico  del settore giovanile Stefano baldini ha ufficializzato l'elenco dei convocati per l'incontro Internazionale Indoor Under 20 tra Germania, Francia e Italia in programma sabato 4 marzo ad Halle ( Germania). 52 in tutto  ( 26 ragazzi e 26 ragazze) gli atleti che saranno schierati in occasione del triangolare.  Al maschile spiccano i nomi dell'oro europeo under 18 dei 400hs Alessandro Sibilio e dei mezzofondisti Andrea Romani e Simone Barontini. rispettivamente argento e bronzo continentale  U18 degli 800 metri ( ma Barontini sarà schierato nei 1500, dopo la recente conquista del titolo assoluto indoor e del record junior degli 800).  Con loro l'iridato allievi 2015 di salto in alto Stefano Sottile e il neoprimatista nazionale under 18 dei 100hs Desola Oki e la compagna di club, tricolore as   ...continua


19/02/2017 - Scritto da: Redazione

Jacobs,Randazzo,Howe: l'Italia vola oltre gli 8 metri

Ancon, USA.  Quei tre sopra gli otto metri nel salto in lungo hanno trasformato  ieri il Palaindoor di Ancona in un impianto da Trials  americani. Uno spettacolo " carnale "  e al tempo stesso per palati fini, raro a vedersi anche in paesi  più evoluti di noi  o con una memoria recente più ricca di risultati. In Italia non era mai successo. Tre sopra gli 8 metri ....Jacobs  vince il titolo  con 8,06, il 21enne Randazzo si migliora di 19 cm e vola a 8,05 pr il 2° posto, dopo sette anni  di guai Andrew Howe torna sopra  il muro con 8,01 e da ieri avrà iniziato a contare  i minuti che lo separano dall'andare a riprendersi  definitivamente talento, salute  e istinto del campione. Tre generazioni  e tre valori dello sport che si raccolgono in una manciata   ...continua


19/02/2017 - Scritto da: Presidente

Roberta Gherca Campionessa Italiana Assoluta con il suo nuovo record di mt 4,15

Non è incredibile, è solo vero.  Avevamo certamente una speranza nascosta di vedre oggi Roberta sul podio dei Campionati Italiani Assoluti Indoor di Ancona. Forse sul gradino più basso, ma sempre podio sarebbe stato. Ed invece eccoci a scrivere di Roberta Campionessa Italiana Assoluta Indoor con la misura di mt 4,15 !!!

Roberta oggi era in gran forma e ne erano dimostrazione i  suoi primi quetto salti:  3,60 - 3,80 - 3,90 - 4,00 metri tutti superati al primo tentativo quando già tutte le altte facevano grande fatica a superare l'asticella, compresa la campionessa italiana uscente, Sonia Malavisi,  che non aveva potuto ben preparare questi campionati indoor.Ed eccoci  all'asticella posta a mt 4,10. Roberta s   ...continua


17/02/2017 - Scritto da: Redazione

Campionati Italiani Assoluti Indoor: Gherca nuovamente in pedana

Quindici società per un centinaio di atleti presenti, sono questi i numeri dell'atletica laziale agli imminenti  Campionati Italiani Assoluti Indoor. Sabato 18  e domenica 19 febbraio saranno le sfide sotto il tetto  del Palas di Ancona a catalizzare l'attenzione, con il contingente proveniente dal Lazio composto  da diversi protagonisti annunciati, in lotta non solo per il titolo  italiano ma anche per conseguire prestazioni di rilievo anche in chiave convocazione azzurra in vista dei prossimi Campionati Europei a Belgrado dal 3 al 5 marzo.  Tra i laziali doc attesi al maschile c'è sicuramente Andrew Howe ...continua